Salta al contenuto principale

L'indagine statistica di AlmaLaurea

Rispondere è importante per te

Vogliamo affiancare i giovani laureati nell’orientamento delle scelte fondamentali per costruire il proprio futuro professionale: rispondere alle domande del questionario è un modo per far sentire la tua voce.

La tua partecipazione è importante anche per sostenere gli studenti di domani nelle loro scelte formative.

L’indagine statistica ha lo scopo di fotografare il quadro della situazione occupazionale dei laureati, dopo uno, tre e cinque anni dal conseguimento della laurea.

Sono coinvolti laureati, dottori di ricerca e diplomati di master, per comprendere la dinamica d’inserimento nel mondo del lavoro:

  • occupazione trovata;
  • tipo di contratto;
  • professione svolta;
  • retribuzione;
  • coerenza del lavoro con gli studi.

Ad oggi, oltre 600.000 laureati dei 78 Atenei aderenti, insieme con 22.000 dottori di ricerca e diplomati di master di 50 Atenei, sono i protagonisti delle rilevazioni sulla condizione occupazionale, avviate a marzo da AlmaLaurea e che proseguiranno per tutto il 2022.

La tua partecipazione richiede un piccolo tempo, funzionale al progetto del tuo futuro.

Cosa consentono di valutare le indagini statistiche di AlmaLaurea:

  • un quadro conoscitivo completo e aggiornato delle caratteristiche e della condizione occupazionale dei laureati in Italia;
  • l’elaborazione di dati, approfondimenti e spunti di riflessione utili a comprendere le aspettative dei giovani, nella realtà aggiornata.

La rilevazione è un appuntamento ricorrente, viene effettuata ogni anno e produce un rapporto importante per disegnare la situazione dei giovani laureati in relazione con il mondo del lavoro.

Inoltre, la raccolta e l’interpretazione dei dati permette ad AlmaLaurea di progettare, insieme agli Atenei e alle Istituzioni di riferimento, i seguenti importanti obiettivi:

  • proposte di miglioramento dei corsi di studio, per contribuire a un inserimento più efficace nel mondo del lavoro;
  • arricchire il patrimonio di dati utili a mettere a punto nuovi servizi, strumenti di informazione più efficaci e strategie di orientamento in contatto con la contemporaneità.
  • fornire alle Università, al Ministero e all'Anvur (Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca, che cura la valutazione esterna della qualità delle attività delle Università) una base informativa completa e tempestiva su cui realizzare valutazioni e programmare le azioni migliorative future.

Le tue risposte sono preziose per studiare:

  • l’andamento dell'occupazione e della disoccupazione;
  • il divario occupazionale territoriale;
  • il divario occupazionale di genere;
  • la mobilità geografica dei laureati in cerca di occupazione su territorio nazionale ed estero;
  • i percorsi di laurea con maggiori opportunità occupazionali;
  • le modalità contrattuali;
  • l’occupazione in settore pubblico o privato;
  • la coerenza tra studio e lavoro;
  • gli elementi più appaganti del lavoro trovato e svolto.

Accogli l’invito per la partecipazione all’indagine statistica: è un’opportunità per te, per influire sul futuro dei giovani, dall’Università al mondo del lavoro, in modo sempre più efficace.

La rilevazione si svolge nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.
 

La nostra metodologia

Vuoi saperne di più su come realizziamo annualmente le nostre indagini?

Hai dubbi o domande?

Nella sezione "FAQ e Supporto" trovi tutte le informazioni che ti possono interessare

Vai alle FAQ

Non hai trovato la risposta che cercavi?

Contattaci per avere informazioni, ti risponderemo nel minor tempo possibile

Numero verde800 720772

Lun-Gio 9.00-13.30 e 14.30-16.00

Ven 9.00-13.30

Chat in tempo reale

Lun-Gio 9.00-13.30 e 14.30-16.00

Ven 9.00-13.30